ROMA 23+24.03.2012

  • Facoltà di Ingegneria
  • di Roma Tre
  • Via Vito Volterra, 48
  • EVENTO GRATUITO

Talk

in
Italiano

Real world DSL: far parlare gli esperti del dominio e gli sviluppatori nella stessa lingua

di 
Mario Fusco (Red Hat)

Target audience

Expert
Developer

ABSTRACT

Una delle maggiori cause di fallimento dei progetti IT sono le incomprensioni tra i business analysts e i programmatori. Questo problema può essere mitigato sviluppando la business logic con un opportuno DSL che usi lo stesso gergo tipico del dominio. L'obiettivo di questo talk è mostrare le più importanti tecniche per progettare ed implementare DSL efficaci e leggibili, prima in Java e poi in Scala, illustrando le differenze fra DSL interni ed esterni ed evidenziando i pro e contro di entrambi.

BIO Mario Fusco

Mario è un senior software engineer in Red Hat e lavora allo sviluppo del core di Drools, il motore di regole di JBoss. Ha una vasta esperienza come sviluppatore Java, ma fra i suoi interessi ci sono anche la programmazione funzionale e i DSL. Sfruttando queste ultime 2 passioni ha anche creato lambdaj, una libreria Java che fornisce un DSL in stile pseudo-funzionale per la manipolazione di liste.

SLIDES

VIDEO

LANGUAGES

Tipo di sessione: 
Technical Talk

24 March 2012

h15.00

durata 40'